431

Sappi che…

Varie


Da sapere prima di partire

Il periodo consigliato per fare il giro dei -1000 è dalla tarda primavera, maggio/giugno, fino a tutto l’autunno, ottobre/novembre.

E’ assolutamente sconsigliato percorrere questo sentiero in caso di nebbia, maltempo, ghiaccio o neve.

Cosa portare:

Lungo il percorso non è possibile fare acqua, perciò portatevela dietro. D’estate può fare molto caldo e sono consigliati due litri d’acqua a testa.

E’ necessario avere un abbigliamento da montagna completo di scarponi, giacca impermeabile, pile, guanti e berretto, una luce di emergenza. Il tempo può cambiare anche rapidamente e al Passo della Focolaccia spesso tira vento.

E’ assolutamente consigliato portare il cellulare sia per chiamare il Soccorso in caso di necessità (In caso di bisogno -118) sia per connettersi alla rete dati. I pannelli agli ingressi infatti hanno il QR code attraverso cui è possibile accedere a questo sito.

La copertura telefonica lungo il tracciato è indicativamente:

TIM – 80%

VODAFONE – 50%

WIND – 20%

Conviene aver con sé la macchina fotografica. Può far comodo il GPS, anche se il sentiero è tracciato con segnaletica CAI .

AVVERTENZE:

E’ assolutamente sconsigliato:

  • percorrere il sentiero in caso di neve, ghiaccio, nebbia, pioggia o maltempo in generale;
  • sporgersi sugli ingressi per pericolo di caduta;
  • percorrere il sentiero senza una scorta d’acqua, una luce d’emergenza, un cellulare per chiamare i soccorsi.

In tutti i periodi dell’anno è necessario avere attrezzatura adeguata e saperla usare (www.sicurinmontagna.it).

Last modified: 6 maggio 2017

Comments are closed.